Smartphone rotto? Meglio affidarsi ad un esperto che ci ripara il cellulare

ripara cellulari

Quando un cellulare o un tab si rompe il dilemma che si apre è sempre lo stesso e trovare risposta è alquanto difficile: meglio mandare il dispositivo in riparazione o basta sostituirlo? Molto spesso gli apparecchi elettronici sono fatti in modo tale da avere dei blocchi che vanno sostituiti insieme, quindi il costo dei ricambi non si limita al singolo pezzo danneggiato.

Conviene riparare o comprare il nuovo?

Quando si apre un tablet o un cellulare per cambiare un pezzo di solito si finisce per cambiarne più d’uno, perché oltre ai danni visibili, ci sarà sempre qualche compromissione che sfugge all’occhio inesperto. Un cellulare rotto e riparato, resta un cellulare riparato, è per questo che bisogna affidarsi a mani esperte di questo settore e alla loro totale esperienza.

Canale Telegram ZioJack
Oppure al Gruppo Telegram di ZioJack

Come scegliere il negozio di riparazione migliore?

Siamo nell’era più interconnessa che tutte le fasi hanno mai attraversato. La risposta è nel dispositivo stesso, cioè sul web. Basterà digitare “riparazione iPhone Torino” per trovare tutti i negozi che possano fornire tale servizio, con feedback e recensioni degli utenti, oltre che indirizzi e numeri di telefono.

Schermo smartphone rotto: possiamo usarlo solo se non è del tutto rovinato?

Il telefono che presenta uno schermo rotto può essere utilizzato solo in alcuni casi, e molto dipende, chiaramente, dal tipo di rottura sul vetro. Infatti, se la caduta è stata molto forte, e quindi nel caso in cui il colpo sia stato eccessivo, è possibile che neanche il telefono sia più funzionante, a causa ad esempio di sensori che non funzionano più o di collegamenti che sono saltati.

Se, invece, è solo lo schermo smartphone rotto, a seconda del tipo di rottura possiamo decidere se continuare ad utilizzarlo oppure no: bisogna però tenere del tutto presente che in questo caso, il problema non è solo estetico, ma è anche di altro tipo. A furia di utilizzare lo smartphone il cui schermo cellulare è rotto, c’è il netto ed evidente rischio che esso possa rovinarsi ancora di più, e che le crepe possano, con il tempo, diventare sempre più nette ed evidenti; ed infine c’è anche da ricordare che ci si potrebbe ferire o inavvertitamente tagliare, se il vetro presenta delle crepe importanti e profonde. La scelta migliore, quindi, è sempre quella di riparare il telefono, sostituendo quindi lo schermo.

Provare ad approcciarsi con il fai da te

I kit di riparazione fai da te hanno anche un costo talvolta elevato e, se non si riesce, si rischia non solo di ritrovarsi ancora con il cellulare rotto, ma anche con una spesa in più inutile. La raccomandazione, quindi, è non tentare il fai da te se non si ha una formazione specifica.

Il recupero dei dati dopo il danneggiamento del dispositivo

Le operazioni di riparazione a cui vengono sottoposti i dispositivi durante le fasi di recupero dati da cellulare rotto hanno il solo scopo di permettere l’estrazione dei dati, cancellati o presenti. E’ sicuramente consigliabile che l’utente provveda immediatamente al salvataggio dei dati recuperati così da assicurarsene la permanenza.

  Se l’articolo vi è piaciuto non esitate a lasciare un like , e per tenervi aggiornati sulle news del sito

Canale YouTube

Potrebbe interessarti anche:

ziojack

Ziojack.org Il blog sul mondo Android e Apple. News, smartphone, streaming e Tutorial Video col suo Canale Youtube, aggiornamenti, app per Android e iOS Tips & tricks.