Momo – La Catena di Sant’antonio che ci terrorizza su Whatsapp

Momo - La Catena di Sant'antonio che ci terrorizza su Whatsapp

Momo – La Catena di Sant’Antonio che ci terrorizza su Whatsapp

Momo – La Catena di Sant’Antonio che ci terrorizza su Whatsapp

Negli ultimi giorni ci sta creando qualche grattacapo sul sistema di messaggistica più famoso al mondo e ai suoi utenti .

Ci viene presentata come una maledizione, che sarà inflitta a chiunque interrompa la catena e  purtroppo in tanti, per paura inoltrano il messaggio facendo cosi il volere di chi realmente l’ha messa in giro. La foto allegata non porta con se virus, malware o altre minacce. Basta solo fare attenzione a non richiamare il numero con cuoi ci arriva il messaggio.

Ecco Come difendersi da Momo su WhatsApp

Se riceviamo un messaggio da parte di uno di questi numeri citati

  • +57 (313) 529-2569 e +81 345102539.

che ci chiedono di  inoltrare la mostruosa foto ai nostri amici, niente paura basterà seguire questi piccoli passaggi per neutralizzare il problema :

  • Apriamo la conversazione con Momo
  • Click sui 3 puntini in alto
  • clicchiamo su Altro
  • e selezioniamo Segnala e Blocca  

Naturalmente si tratta della solita Catena di Sant’Antonio ideata allo scopo di spaventare i creduloni. Il mostro in questione altro non è che un’opera d’arte giapponese realmente esistente, realizzata artigianalmente.

Se l’articolo vi è piaciuto non esitate a lasciare un like , e per tenervi aggiornati sulle news del sito iscrivetevi al canale YouTube  

 

Momo – La Catena di Sant’antonio che ci terrorizza su Whatsapp ultima modifica: 2018-07-23T12:12:01+00:00 da ziojack