Come usare Google Pay per pagare con Android

google pay

Google Pay – Pagare in libertà tramite smartphone

Google Paypermette di effettuare pagamenti inmodalità contactlessin maniera molto semplice utilizzando unosmartphone dotato di chip NFC. Il tutto senza inserire alcun PIN fino a 25 euro. Superata questa somma, sarà necessario digitare ilcodice di sicurezza oppurescansionare dell’impronta digitaletramite l’apposito sensore.

ConGoogle Paynon dobbiamo più preoccuparci di avere sempre con noi contanti o carte di credito/addebito per pagare poiché basterà soltanto avere un telefono compatibile. Nello specifico, il sistema di pagamento di Big G consente di effettuare acquisti nei negozi fisici, comperare prodotti nelle applicazioni e sui siti Internet abilitati, acquistare i prodotti di Google, inviare denaro ad amici e parenti (funzione disponibile al momento soltanto in USA e Regno Unito) e salvare carte regalo, carte fedeltà, biglietti e coupon.

Google Pay: i dispositivi compatibili

Prima di scoprirecome usare Google Pay per pagare con Android, è necessario disporre di uno smartphone dotato di un chip NFC e con unaversione di Android uguale o superiore alla 4.4 KitKat.

Google Pay: le banche e i partner supportati

Oltre alla presenza dell’NFC, per pagare tramite contactless bisogna disporre di unacarta di credito/debito che supporti i pagamenti da smartphone. È possibile controllare l’elenco completo (sempre aggiornato daGoogle) attraverso lapaginaBanche e partner del sito Internet diGoogle Pay. Nel caso in cui la nostra banca non fosse ancora supportata, il consiglio è di controllare periodicamente questa pagina per vedere se viene aggiunta.

Leggi Anche TrueCaller | basta a SPAM e Call Center

Banche e carte supportate

Per poter utilizzare Google Pay è necessario collegarlo ad una carta di credito o debito emessa da una banca supportata. Attualmente, gli istituti finanziari supportati sono i seguenti:

  • Nexi (e lerelative banche partner)
  • Banca Widiba
  • Banca Mediolanum
  • N26
  • Wirecard
  • Revolut
  • HYPE
  • Banca Iccrea
  • UniCredit
  • Ubi Banca
  • PostePay (solo Connect, Evolution e Evolution Business)

L’elenco completo delle banche supportate in Italia èdisponibile a questo indirizzo.

E PostePay Standard e le altre carte Poste?

Purtroppo le uniche carte emesse da Poste supportate da Google Pay sono PostePay Connect, PostePay Evolution e PostePay Evolution Business. La diffusissima PostePay Standard, così come le altre carte come BancoPoste, non possono essere collegate a G Pay.

Come scaricare Google Pay

Su gran parte degli smartphone di ultima generazione l’applicazione del sistema di pagamento mobile diGooglearriva pre-installata. In caso contrario, possiamo effettuare il download e l’installazione dalPlay Storecome una normalissima applicazione.

Come usare Google Pay per pagare con Android

Aggiungere una carta di credito/addebito

Per poter effettuare pagamenti tramiteGoogle Paybisogna aggiungere una carta di credito o di debito da cui poter detrarre i soldi in seguito agli acquisti.

Procedimento:

  • Apriamo l’appGoogle Paysul telefono e facciamo tap sulla vocePagamentidalla schermata Home.
  • Nel passaggio successivo, tap sul pulsante+Metodo di pagamentoe digitiamo ilnumero della cartanel campo che compare nella schermataAggiungi una carta di credito o di debito.
  • Una volta pigiato sul pulsanteSalva, dobbiamo verificare la carta aggiunta scegliendo se ricevere ilcodice di verificatramite e-mail o SMS su smartphone.
Leggi Anche App telecomando le Migliori per Android

Come aggiungere carte

Ovviamente, è possibile aggiungere altre carte aPayseguendo la stessa procedura. Inoltre, se abbiamo salvato più di una carta, il consiglio è diimpostare una carta di pagamento predefinitada utilizzare per ogni transazione. Basta semplicemente effettuare undoppio tapsu quella preferita e scegliereImposta come carta predefinita.

In caso di ripensamenti, possiamo rimuovere una carta di credito o di debitofacendo tap prima suPagamenti, selezionare la carta in questione dall’elenco che compare e tap prima suRimuovi metodo di pagamento(dal menu che compare dopo aver pigiato sui3 puntiniin alto a destra) e poi suSì, rimuovi, ed il gioco è fatto. semplice no ?

Come usare Google Pay per pagare con Android

Una volta configurato correttamente il servizio possiamo effettuare pagamenti in qualunque attività dove è possibilepagare tramite contactless.

Una volta effettuato il pagamento (che avviene in automatico fino a 25 euro) avvicinando semplicemente il telefono alPOS, riceveremo unanotifica di confermasullo smartphone utilizzato. La cronologia dei pagamenti sarà visibile all’interno dell’app nella sezioneAttività, accessibile dal menu laterale pigiando sui3 trattiniposti in alto a sinistra oppure effettuando unoswipedal bordo sinistro verso quello destro.

Scarica la nuova App per Android di ZioJack per rimanere sempre aggiornato sulle News del sito

Se l’articolo vi è piaciuto non esitate a lasciare un like , e per tenervi aggiornati sulle news del sito

Canale YouTube

ziojack

Ziojack.org è un portale di informazione e guide dal mondo della tecnologia. Da sempre ho creato ZioJack per condividere con voi le mie passioni e le mie conoscenze.

Potrebbero interessarti anche...